Diventa Consulente
CODICE OFFERTA: G87194

Capodanno a Parigi: Ibis Gare De L Est Chateau Landon 4 Stelle

Ibis Gare De L Est Chateau Landon


Situato nel centro di Parigi, l’Ibis Styles Gare de l’Est Château Landon, presenta un arredamento colorato, moderno ed elegante. Questo Hotel, ubicato nel 10° arrondissement di Parigi, consente di esplorare facilmente la città rendendolo una base ideale per un soggiorno di lavoro e di piacere. L’Hotel offre un’area comune, sistemazioni insonorizzate con WiFi gratuito e aria condizionata. 

Posizione
Situato nel 10° arrondissement di Parigi, l’Ibis Styles Paris Gare de l’Est Château Landon è ubicato nel cuore del quartiere dei teatri di Saint Martin. La struttura inoltre, si trova a pochi passi dalla stazione della metropolitana Château-Landon, che permette di accedere direttamente al Museo del Louvre, all’Opéra Garnier e al quartiere Marais. Infine l’Aeroporto di Parigi, Charles De Gaulle dista 20,7 km dall’Hotel. 

Struttura
L’Hotel dispone di camere calde, accoglienti e moderne, che offrono tutto il necessario per un soggiorno piacevole. Caratterizzate da un arredamento in stile contemporaneo, le sistemazioni includono una TV satellitare e un bagno con vasca.

Ristorazione
Presso la struttura avrete a disposizione un bar caffetteria, dove ogni mattina potrete gustare una deliziosa colazione.

A disposizione
Ibis Styles Paris Gare de l’Est Château Landon, mette a disposizione dei suoi ospiti una reception operativa 24 ore su 24, un banco escursioni con informazioni sugli eventi di Parigi e sulle visite turistiche e deposito bagagli. Altri servizi includono servizio di fax/fotocopiatrice a pagamento, servizio di pulizie giornaliero e parcheggio pubblico disponibile in zona a pagamento. Infine troverete il servizio di WiFi gratuita in tutta la struttura. Gli animali sono ammessi su richiesta, e potrebbe essere richiesto un supplemento.


N.B.: Borsaviaggi non è responsabile di eventuali cambiamenti apportati dal fornitore a descrizioni, servizi e fotografie della struttura.;

INFORMATIVA CORONAVIRUS:
A causa delle norme straordinarie ed in continua evoluzione legate alla gestione Covid19, alcuni servizi previsti ed indicati nella descrizione (ad esempio i lettini in spiaggia, le attività di miniclub, l’animazione, il servizio di assistenza, la ristorazione etc.) potrebbero subire variazioni nell''arco della stagione per garantire la salute dei clienti e dello staff.
Si rimanda al catalogo del tour operator per ogni dettaglio specifico.


PARIGI città eterna, città in perpetuo movimento...
Dalla Parigi della Belle Epoque, dove il pittore Auguste Renoir e il poeta Paul Verlaine erravano per le pittoresche viuzze di Montmartre, alla Parigi cosmopolita di oggi, che accoglie artisti venuti da ogni parte del mondo, la capitale francese resta all’avanguardia delle arti e delle lettere. Se la città è conscia del proprio retaggio culturale, rifiuta però di vivere nel passato. La vitalità attuale del mercato dell’arte parigino ne è la prova lampante. È vero che la città affascina per la bellezza dei monumenti e la segreta magia delle sue viuzze: per i viaggiatori frettolosi che visitano Parigi a passo di corsa, la tour Eiffel, il Louvre e la cattedrale Notre-Dame sono simboli della città-museo per eccellenza. Un’immagine che però non riflette la varietà di una città di 2,2 milioni di abitanti, in cui si concentra una grande parte dell’attività economica del paese e dei suoi centri direttivi, anche se il decentramento è all’ordine del giorno. In fin dei conti, ci si chiede: perché Parigi fa tanto parlare di sé? Simbolo di speranza, la città rappresenta nell’inconscio collettivo dei francesi il luogo dove tutte le possibilità sono aperte, il punto di partenza della promozione sociale. Non è un caso se nel romanzo di Honoré de Balzac, Le Père Goriot, il giovane Rastignac viene nella capitale per forzare il proprio destino.

Partenze da:
|

Cod. Partenza Data Partenza Giorni/Notti Trattamento   Prezzo Lista Desideri  
P5108183 30 dicembre 2020 4/3 PERNOTTAMENTO E COLAZIONE
Loading...
434 €