Promo Flexy
CODICE OFFERTA: G88391

Pasqua a Parigi: Hotel Axel Opera 3 Stelle

Hotel Axel Opera


L'Hotel Axel Opera Paris by Happyculture offre camere climatizzate con WiFi gratis a soli 2 minuti dalla stazione della metropolitana dei Grands Boulevards e ad appena 10 minuti a piedi dall'Opéra Garnier e dalle Galeries Lafayette.

Caratterizzate da uno stile contemporaneo e da tonalità neutre, le sistemazioni dell'Hotel Axel Opera Paris by Happyculture sono tutte dotate di set per la preparazione di tè e caffè, e bagno privato con asciugacapelli e vasca o doccia.

Il personale alla reception è disponibile 24 ore su 24 e sarà lieto di consigliarvi sulle attrazioni turistiche della capitale. A 400 metri dall'albergo troverete la stazione della metropolitana di Peletier con collegamenti diretti per il Museo del Louvre.

Come ospiti di quest'albergo potrete accedere a tutte le aree lounge degli hotel HappyCulture Collection della città e lì lasciare le borse con i vostri acquisti, prendere in prestito un ombrello o ricaricare il cellulare.

Questa zona di Parigi è una delle preferite dai nostri ospiti, in base alle recensioni indipendenti.


PARIGI città eterna, città in perpetuo movimento...
Dalla Parigi della Belle Epoque, dove il pittore Auguste Renoir e il poeta Paul Verlaine erravano per le pittoresche viuzze di Montmartre, alla Parigi cosmopolita di oggi, che accoglie artisti venuti da ogni parte del mondo, la capitale francese resta all’avanguardia delle arti e delle lettere. Se la città è conscia del proprio retaggio culturale, rifiuta però di vivere nel passato. La vitalità attuale del mercato dell’arte parigino ne è la prova lampante. È vero che la città affascina per la bellezza dei monumenti e la segreta magia delle sue viuzze: per i viaggiatori frettolosi che visitano Parigi a passo di corsa, la tour Eiffel, il Louvre e la cattedrale Notre-Dame sono simboli della città-museo per eccellenza. Un’immagine che però non riflette la varietà di una città di 2,2 milioni di abitanti, in cui si concentra una grande parte dell’attività economica del paese e dei suoi centri direttivi, anche se il decentramento è all’ordine del giorno. In fin dei conti, ci si chiede: perché Parigi fa tanto parlare di sé? Simbolo di speranza, la città rappresenta nell’inconscio collettivo dei francesi il luogo dove tutte le possibilità sono aperte, il punto di partenza della promozione sociale. Non è un caso se nel romanzo di Honoré de Balzac, Le Père Goriot, il giovane Rastignac viene nella capitale per forzare il proprio destino.

Partenze da:

Cod. Partenza Data Partenza Giorni/Notti Trattamento   Prezzo Lista Desideri  
P5055883 10 aprile 2020 4/3 PERNOTTAMENTO E COLAZIONE
Loading...
486 €