Diventa Consulente
CODICE OFFERTA: G88823

Capodanno a Marrakech: Riad Karmela Princesse

Riad Karmela Princesse


In breve
Nella zona centrale di Marrakech, un delizioso riad che propone escursioni, spa ed un ristorante

Dotazione
L’hotel mette a disposizione cassetta di sicurezza, accesso a Internet, WiFi, ristorante, servizio in camera, lavanderia e sala conferenze. Chi arriva in auto potrà utilizzare il parcheggio della struttura. Un comodo servizio navetta è disponibile per chi lo richieda.

Camere
Presso la struttura sono disponibili camere con aria condizionata, riscaldamento centralizzato e bagno. Una terrazza fa parte della dotazione base nella maggior parte delle camere e invita a concedersi un momento di relax. Gli ospiti dormiranno in un comodo letto a due piazze. Vi è la possibilità di prenotare camere da letto separate. Nell’alloggio sono inoltre presenti una cassetta di sicurezza e una scrivania nonché un minibar (a pagamento). Per il massimo comfort sono disponibili accesso a Internet, telefono, televisore e WiFi (senza sovrapprezzo). Tra i comfort delle camere anche un paio di pantofole. Nella stanza da bagno è presente una doccia. Tra gli accessori figurano asciugacapelli e accappatoi.

Sport/Intrattenimento
L’hotel offre varie soluzioni per lo sport e il tempo libero. L’offerta prevede Spa, sauna, bagno turco e servizio massaggi.

Pasti
Per quanto riguarda i pasti, gli ospiti potranno scegliere tra colazione, cena, pranzo, pensione completa e mezza pensione.

Carte di credito
Le seguenti carte di credito sono accettate nella struttura: Visa, AMEXCO e MasterCard.


N.B.: Borsaviaggi non è responsabile di eventuali cambiamenti apportati dal fornitore a descrizioni, servizi e fotografie della struttura.;

INFORMATIVA CORONAVIRUS:
A causa delle norme straordinarie ed in continua evoluzione legate alla gestione Covid19, alcuni servizi previsti ed indicati nella descrizione (ad esempio i lettini in spiaggia, le attività di miniclub, l’animazione, il servizio di assistenza, la ristorazione etc.) potrebbero subire variazioni nell''arco della stagione per garantire la salute dei clienti e dello staff.
Si rimanda al catalogo del tour operator per ogni dettaglio specifico.


Marrakech:
costituisce una delle quattro città imperiali con Rabat, Fes e Meknes; il tour che le tocca tutte è lungo 1047 Km e richiede circa otto giorni di tempo. In periferia della città visitiamo i giardini e il bacino della Menara, con il padiglione saadiano che si specchia nelle sue acque tranquille. Arrivati a Marrakech, notiamo alcuni dromedari sellati che pascolano; i proprietari attendono i turisti che vogliono fare la tradizionale passeggiata. I dromedari hanno l'aspetto di animali mansueti e, a differenza dei cavalli, riposano seduti: sulle zampe hanno, infatti, dei calli, dove si appoggiano a terra. Attraversando la periferia di Marrakech, lungo la grande avenue de la Menara, la guida ci segnala che a destra vi è l'hotel Mamounia e ci dice: "E' l'hotel più lussuoso e costoso dell'Africa; qui hanno soggiornato numerosi capi di stato tra i quali Winston Churchill e alcuni presidenti americani". Notiamo che all'ingresso vi sono due guardie di servizio. Forse anche allora era ospite qualche personalità importante! Sovrasta e domina la città il minareto della moschea Koutoubia alto 77 m. che, costruito nel XII sec. dagli Almohadi eguaglia in altezza le torri della cattedrale di Notre - Dame a Parigi. Sebbene via siano altri minareti più nuovi e dai colori più vivi, il simbolo della città è la Koutoubia. Ecco Marrakech "la perla del sud", città risalente al IX sec. d.c., dai colori ocra e rosso al centro di un gran palmeto (150.000 alberi). E' circondata da oliveti, agrumeti e meli, i suoi bastioni murari color ocra dalle quali si stagliano verso il cielo altissime palme, sullo sfondo le cime innevate dell'Alto Atlante. La cinta muraria, dichiarata patrimonio dell'umanità dall'Unesco, misura 12 chilometri di lunghezza e 7 metri d'altezza. La città, che si stende ai piedi dell'Alto Atlante, fu fondata nel 1062, ma raggiunse il maggior splendore sotto gli Almohadi. Attrasse numerosi scienziati e poeti tra cui il famoso Averroé, filosofo e giurista arabo celebre per i commenti sugli scritti aristotelici, che vi morì nel 1198.

Partenze da:

Cod. Partenza Data Partenza Giorni/Notti Trattamento   Prezzo Lista Desideri  
P5108935 30 dicembre 2020 5/4 PERNOTTAMENTO E COLAZIONE
Loading...
689 €