Diventa Consulente

L'OFFERTA SELEZIONATA NON È PIÙ VALIDA

CODICE OFFERTA: G87730

Islanda: Tour di 4 Notti alla scoperta del Fiordo di Borgarnes e la costa meridionale.


L’Islanda possiede un territorio vario e interessante nel quale si possono distinguere i seguenti tipi di paesaggio: montagne, altopiani, altopiani desertici in pietra e sabbia, fiordi, ghiacciai, isole e il bassopiano con vegetazione. L’interno del paese è caratterizzato da altopiani desertici, disabitati, con altezza compresa tra i 400 e i 1000 metri, in queste zone, a causa del terreno permeabile, l’acqua piovana penetra immediatamente impedendo alla vegetazione di crescere. Quest’area è particolarmente affascinante durante la stagione estiva per la molteplicità dei colori, delle montagne vulcaniche, della limpidezza dell’aria che permette visibilità fino a 200 Km. e i grandi ghiacciai a sud lasciano un ricordo indelebile nella memoria del viaggiatore.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° giorno – 30 aprile 2020: Roma/Keflavik/Borgarfjordur/Borgarnes area
Distanza stimata: 300 km
Partenza da Roma Fiumicino con volo diretto per Keflavik.
Arrivo all'aeroporto internazionale di Keflavík.
Partenza in autopullman con guida parlante italiano verso nord.
Ci si lascia Reykjavik alle spalle in direzione Hvalfjördur seguendo la strada lungo il fiordo, che ci
conduce alla stazione di caccia alle balene sulle sue sponde settentrionali, ancora in funzione.
Raggiunta l’area di Borgarfjördur conosciuta come la "terra delle saghe" si visita Reykholt, l'antica
dimora dello scrittore medievale Snorri Sturluson, le bellissime cascate di Hraunfossar nelle
vicinanze. La fermata successiva è la più grande sorgente di acqua calda in Islanda in termini di
produzione di acqua al secondo, Deildartunguhver, quindi si raggiunge il villaggio di Borgarnes per
il pernottamento.
Cena libera e pernottamento.

2° giorno – 1° maggio 2020: Borgarnes area/Golden Circle/Costa Meridionale – Vik area
Distanza stimata: 350 km
Prima colazione in hotel.
Partenza verso la costa meridionale attraverso il famoso “Golden Circle”.
Prima tappa sarà il Parco Nazionale di Thingvellir, sede del più antico parlamento d'Europa dove si
ammira l'imponente faglia vulcanica che divide il continente Europeo da quello NordAmericano; a
seguire: l’immensa cascata Gullfoss, il famoso Geysir di Strokkur che esplode colonne d'acqua ad
intervalli regolari.
Proseguimento verso l’area di Vik dove si pernotterà per 2 notti consecutive.
Sistemazione nelle camere riservate, cena in albergo e pernottamento.

3° giorno – 2 maggio 2020: Vik area – la costa meridionale e la Jökulsárlón
Distanza stimata: 400 km
Prima colazione in hotel.
Questa giornata è dedicata alla scoperta del sud-est dell'Islanda.
Attraverseremo la pianura di Skeiðarársandur con una splendida vista sul ghiacciaio più grande d'Europa, il Vatnajökull. Una volta percorso questo vasto deserto di sabbia nera, raggiungeremo il Parco Nazionale di Skaftafell, una bellissima area ai piedi del ghiacciaio Vatnajökull, noto per la sua natura unica e la vegetazione abbondante, quasi un'oasi tra il deserto nero e i ghiacciai. Se le condizioni lo permetteranno, faremo una breve escursione a piedi alla bellissima cascata, Svartifoss. Ci dirigeremo più a est verso una delle probabilmente più famose attrazioni dell'Islanda del Sud, la spettacolare laguna glaciale di Jökulsárlón, dove gli iceberg si staccano dal ghiacciaio Vatnajökull e galleggiano nella laguna. Qui ci prenderemo del tempo per passeggiare e goderci lo scenario mozzafiato e visitare la spiaggia dove numerosi iceberg si posano a riva, facendola sembrare ricoperta di “diamanti”.
Rientro in hotel nella zona di Vík.
Cena e pernottamento nell'area di Vík.

4° giorno – 3 maggio 2020: Vik area/la costa meridionale/Reykjavik
Distanza stimata: 320 km
Prima colazione in hotel.
Oggi si ritorna verso la capitale, Reykjavík, esplorando ulteriormente le meraviglie della costa meridionale. Iniziamo con una sosta a Skógar, dove vedremo la Skógafoss, una delle cascate più alte in Islanda e proseguendo giungeremo alla Seljalandsfoss, una piccola ma pittoresca cascata dove si può effettivamente camminare dietro (se le condizioni lo consentono). Successivamente visiteremo il Centro LAVA molto interessante a Hvolsvöllur. È una mostra educativa ad alta tecnologia che descrive l'attività vulcanica, i terremoti e la “nascita” dell'Islanda in milioni di anni. Il centro spiega il Katla Geopark e l'elaborato sistema di monitoraggio dell'Islanda per la rilevazione di vulcani e zone sismiche. (ingresso alla mostra e al cinema inclusi).
All'arrivo a Reykjavík faremo un breve tour panoramico della città, con i principali monumenti come la Hallgrimskirkja, una moderna chiesa protestante che è probabilmente uno dei monumenti più famosi della città. Vedremo anche il Lago di Reykjavík, il Municipio (costruito in parte sul lago) e il Porto dove si trova la bellissima e moderna costruzione dell’Harpa Music Hall.
Cena libera.
Pernottamento a Reykjavík.

5° giorno – 4 maggio 2020: Reykjavik – whale watching e la Blue Lagoon/Keflavik/partenza per Roma
Distanza stimata: 50 km
Prima colazione in hotel.
Mattinata dedicata all’escursione per l’avvistamento delle balene (durata: 3 ore, trasferimenti, guida parlante italiano).
Trasferimento al Vecchio Porto nel centro di Reykjavik e partenza per la navigazione; le specie più comuni che potrete avvistare sono le balenottere minori, le megattere e i delfini e occasionalmente le orche e le balene.
Nel pomeriggio trasferimento riservato all’aeroporto di Keflavik con sosta alla famosa Blue Lagoon (durata: 3-4 ore, biglietto d'ingresso Comfort che include maschera di fango di silice, noleggio di asciugamani e prima bevanda a scelta).
La Laguna Blu è un luogo unico, una grande area termale dove ci si può rigenerare con un bagno nelle calde acque circondate da colate di lava e approfittare dei rigeneranti composti naturali al silicio per la salute della pelle. Le curative acque ricche di sali, silicio e delle tipiche alghe blu e verdi, aiutano a distendersi, a rilassarsi e a combattere lo stress.
Al termine proseguimento per l’aeroporto di Keflavik.
Partenza con volo diretto per Roma Fiumicino.
Pernottamento a bordo.

6° giorno – 5 maggio 2020: pernottamento a bordo/arrivo a Roma
Arrivo a Roma Fiumicino previsto in prima mattinata.

BORSAVIAGGI.IT NON E' RESPONSABILE DI EVENTUALI VARIAZIONI DEL PROGRAMMA DI VIAGGIO 

Partenze da:

Cod. Partenza Data Partenza Giorni/Notti Trattamento   Prezzo Lista Desideri  
P4995951 30 aprile 2020 6/4 COME DA PROGRAMMA DI VIAGGIO
Loading...
1780 €